Francesca Cadeo

Sono psicologa e psicoterapeuta, iscritta all’albo degli Psicologi e degli Psicoterapeuti della Lombardia.

Mi sono laureata nel 2007 presso l'Università degli Studi di Milano Bicocca in Psicologia Clinica e Neuropsicologia. Nel 2013 ho conseguito la specializzazione quadriennale in Psicoterapia presso il Centro Studi Terapia della Gestalt di Milano, concomitante al personale percorso di terapia individuale, di gruppo ed all’esperienza formativa, in ambito psicodinamico, presso l’Ambulatorio di Psicoterapia della Struttura Complessa Psichiatria 4. Durante gli anni della specializzazione ho avuto modo di coniugare l’esperienza clinica alla ricerca nell'ambito degli studi di esito e processo delle psicoterapie, così come di approfondire le interrelazioni tra la disregolazione affettiva e le dipendenze comportamentali patologiche (DCA e GAP). Da allora sono socia dell'associazione Gruppo Zoe - per lo studio e la formazione sulla qualità ed efficacia delle cure psichiche.

Dal 2012 al 2014 ho collaborato ad un progetto di intervento psicologico e psicoterapeutico, finanziato dalla regione Lombardia,  rivolto  a soggetti  affetti da Gioco d’Azzardo Patologico e  relativi familiari,  in rete con i servizi psicosociali e le associazioni attive sul territorio di Bergamo. 

 

Per diversi anni ho promosso e condotto interventi di prevenzione alle dipendenze patologiche e  percorsi di psico-educazione emotiva, presso istituti scolastici secondari di primo e secondo grado. Attualmente, continuo ad esplorare l’ambito della prevenzione nelle scuole, tra ragazzi, genitori e insegnanti,  affiliata al gruppo SPS, Scuola Prevenzione Salute, del Centro studi Terapia della Gestalt. 

Collaboro con la Cooperativa Sociale Onlus Hikikomori di Milano, in qualità di psicoterapeuta, in casi di ritiro sociale, fenomeni di autoreclusione e sviluppo di nuove dipendenze che coinvolgono adolescenti e rispettive famiglie.

Dal 2011 esercito la libera professione in studio privato, mi occupo prevalentemente 

-del sostegno psicologico  di adulti e adolescenti, in situazioni emotive e relazionali problematiche;   

-del trattamento psicoterapeutico di disturbi d'ansia, attacchi di panico, fobie, disturbi dell'umore, disturbi psicosomatici,  DCA, in collaborazione con l'associazione Erika per la Lotta ai Disturbi del comportamento alimentare, attiva nella Struttura Complessa di Dietetica e Nutrizione Clinica dell' ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda 

-di supporto alla genitorialità, specialmente in relazione al complesso processo di crescita adolescenziale e alle eventuali derive problematiche.

"Quando soffia il vento del cambiamento, alcuni costruiscono muri, altri mulini a vento"

Proverbio cinese

"È nel giocare e soltanto mentre gioca che l’individuo, bambino o adulto, è in grado di essere creativo e di fare uso dell’intera personalità, ed è solo nell’essere creativo che l’individuo scopre il sé."

"La psicoterapia ha luogo là dove si sovrappongono due aree di gioco, quella del paziente e quella del terapeuta. La psicoterapia ha a che fare con due persone che giocano insieme."

D. Winnicott

Monica Martini

Sono la Dott.ssa Martini Monica Rita psicologa e psicoterapeuta e svolgo l'attività clinica privata in due sedi; a Milano e a Bresso. Mi occupo di colloqui di consulenza e sostegno psicologico ed elaboro percorsi terapeutici individuali, di coppia e familiari per trovare soluzioni personalizzate al disagio sofferto. Conduco gruppi di sostegno per diversi disagi psicologici.

Oltre l'attività di studio privato collaboro da anni come psicoterapeuta presso La Struttura Complessa di Dietetica e Nutrizione Clinica dell' ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda e collaboro anche con l'Associazione Erika per La Lotta Ai Disturbi del Comportamento Alimentare.

Mi occupo in modo particolare della sfera dei disturbi del comportamento alimentare, all'interno della quale tratta fenomeni di bulimia, anoressia e binge eating o fame nervosa.

Oltre alle difficoltà legate ai disturbi del comportamento alimentare mi occupo con professionalità e in maniera non giudicante del trattamento di altri disturbi e problematiche relative alla sfera psicologica (disturbi ansiosi, attacchi di panico e fobie, disturbi psicosomatici, sintomi ossessivi, disturbi dell'umore, depressione, problemi della sfera emotiva, aggressività, insonnia, dipendenza affettiva, disturbi di personalità, difficoltà relazionali, stress, crisi esistenziali).

Offro inoltre i seguenti servizi:

Sostegno a problematiche legate alla psicologia infantile, adolescenziale e nel giovane adulto

psicoterapia alla terza età

sostegno alla genitorialità

sostegno a coloro che si che prendono cura della persona affette da malattie degenerative quali demenza o Alzheimer (sostegno ai Caregivers)

elaborazione di eventi traumatici.

Ideatrice, promotrice di progetti di intervento a domicilio rivolto ai soggetti anziani e a chi se ne prende cura, in situazioni di fragilità e malattie degenerative, croniche o invalidanti.

Svolgo l'attività di docente in diverse regioni d'Italia per la Formazione di Operatori esercitanti la loro professione in contesti di cura. Ho partecipato come relatrice a diversi convegni.

Dario Ferrario

Sono psicologo e psicoterapeuta, iscritto all’albo degli psicologi della Lombardia. Sono specializzato in psicoterapia integrata presso IseRDiP (Istituto per lo Studio e la Ricerca sui Disturbi Psichici), secondo il modello di psicoterapia focale di G.C. Zapparoli, che unisce i saperi e le metodologie della psicoterapia psicoanalitica secondo il modello evolutivo e della psicoterapia cognitiva secondo il modello di Beck. 

Mi sono formato presso gli ambulatori di psichiatria e psicoterapia dell’Ospedale Niguarda Ca’ Granda, dove ho avuto l’opportunità di unire l’interesse per la clinica con quello per la ricerca in psicoterapia collaborando, tra altri progetti, a un gruppo di ricerca sulla diagnosi psicodinamica e i fattori di efficacia delle psicoterapie nell’ambito dei disturbi dei comportamenti alimentari (OPD2-DCA). Nella stessa sede ho svolto da gennaio 2009 a dicembre 2012 il training in psicoterapia  (disturbi dell’umore, disturbi d’ansia, disturbi di personalità, disturbi del comportamento alimentare).

 

Attualmente: 

Collaboro da professionista esterno come psicoterapeuta per l’Associazione Erika per La Lotta Ai Disturbi del Comportamento Alimentare, che a sua volta collabora con La Struttura Complessa di Dietetica e Nutrizione Clinica dell' ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda. 

 

Collaboro come psicologo in diversi progetti di intervento rivolto ai soggetti anziani e a chi se ne prende cura, in situazioni di fragilità e malattie degenerative, croniche o invalidanti, attraverso colloqui al domicilio e interventi di gruppo;

 

Svolto l’attività di psicoterapeuta presso il Centro Famiglie Liberthub di Monza;

 

Svolgo l’attività clinica privata presso due studi, a Milano e Villasanta (MB). 

Mi occupo di percorsi psicologici di supporto e psicoterapia per adolescenti e adulti (in particolare: problematiche adolescenziali, disturbi del comportamento alimentare, relazione genitori-figli, sostegno ai caregiver di soggetti fragili, psicopatologia dell’adulto e dell’anziano, situazioni di crisi e difficoltà relazionali e affettive). 

«La parola collega la traccia visibile alla cosa invisibile, alla cosa assente, alla cosa desiderata o temuta, come un fragile ponte di fortuna gettato sul vuoto».

                                            I. Calvino

“È nel momento in cui mi accetto così come sono che io divengo capace di cambiare”.

 

                                             C. Rogers

Daria Taino

Sono medico psichiatra e psicoterapeuta, laureata nel 2008 presso l'Università degli Studi di Milano, presso la quale ho poi conseguito la specializzazione nel 2014; dallo stesso anno sono iscritta all'albo degli psicoterapeuti dell'Ordine dei Medici di Milano.

Nel corso della specializzazione ho appreso metodo e razionale delle terapie psicofarmacologiche in base alle evidenze scientifiche promosse dalle principali società di psichiatria e mi sono concentrata sullo studio e la pratica dell'integrazione dei trattamenti psicoterapici, farmacologici e riabilitativi. Ho approfondito la mia formazione in campo psicodinamico presso l'Unità Complessa di Psichiatria e Psicoterapia dell'Ospedale Niguarda Cà Granda di Milano.

Dopo un anno di lavoro come dirigente medico presso il reparto ospedaliero ed il CPS dell'Ospedale di Crema, dal 2015 al 2018 ho lavorato presso la Comunità Terapeutica per Adolescenti "Piccola Stella" e tutt'ora lavoro presso il Centro Diurno Terapeutico per Adolescenti "Kaleido" a Bergamo.

Dal 2014 esercito la libera professione come psichiatra e psicoterapeuta in studio privato, ove mi occupo prevalentemente di diagnosi e cura dei disturbi dello spettro ansioso, di forme depressive e psicotiche e di DCA.

Daniela Balduzzi

Mi sono laureata in Psicologia Clinica presso l’Università degli Studi di Bergamo e specializzanda in Psicoterapia ad orientamento Psicoanalitico per Adolescenti e Adulti presso l’Area G di Milano. Sono iscritta all’Albo dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia n°20580.

Ho effettuato un Master di primo livello in Psicodiagnostica presso l’Istituto Italiano Rorschach e Psicodiagnostica Integrata-IRPSI svolgendo il tirocinio formativo presso il Centro Diurno Terapeutico per Adolescenti Kaleido di Bergamo, dove, oggi, mi occupo di approfondimenti diagnostici. Effettuo valutazioni diagnostiche presso il Centro Geode di Bergamo e sostegno psicologico nello studio Ecate di Romano di Lombardia.

Mi occupo di valutazioni psicodiagnostiche, mettendo in pratica le conoscenze acquisite nel mio percorso formative e collaborando con le figure professionali coinvolte nel processo di cura.

Il processo diagnostico, è un momento clinico, che , avvalendosi di colloqui clinici, strumenti, quali Rorschach, TAT, MMPI-A e disegni grafici, permettono di effettuare un’esperienza differente e creativa. Reputo fondamentale il coinvolgimento attivo della persona che si rende disponibile ad effettuare questo percorso, ascoltando ed accogliendo le domande inerenti sé stesso e l’esperienza che si appresta a compiere.