• Francesca Cadeo

Genitori e prevenzione: lavorare in squadra

da "E ORA BASTA! I consigli e le regole per affrontare le sfide e i rischi dell'adolescenza" di A. Pellai



"Mamma e papàdevono funzionare come una squadra e dimostaree sl figlio la coerenza e la compattezza del mondo adulto. Essere autorevoli significa saper alternare all'interno dello stile genitoriale istanze normative e istanze affettive. Un figlio deve comprendere che i due adulti che abitano sotto lo stesso tetto lo sanno proteggere, ascoltare, ma anche spingere verso traguardi elevati. Protezione e sicurezza sono due ingredienti fondamentali per crescere un figlio che diventerà un adulto consapevole, competente e felice di sè."


"Se un figlio ha vicino a sé due adulti, saggi, sapienti e pazienti che sanno intuire, anche solo in parte, quello che c'è nella sua mente, avrà molto meno bisogno di "stordirsi" quando è invaso dal dolore o dal disagio emotivo, perchè saprà dove portare le sue emozioni "impazzite" per ritrovare la bussola con cui riorientarle."